Oratorio del Gesù

Pubblicato da il 11 agosto 2014

Tratto da: comune.casale-monferrato.al.it

Fu edificato dai confratelli della Compagnia degli Angeli. L’edificio, a navata unica, risale all’inizio del Cinquecento; della metà del secolo è il soffitto a cassettoni decorato con rosoni e monogramma di Cristo, simbolo di San Bernardino da Siena. Sulla parete a sinistra è collocato il polittico della bottega di Martino Spanzotti, di inizio del XVI secolo, raffigurante al centro Madonna con Bambino e Sant’Anna; negli scomparti San Michele e San Bernardino e San Francesco e San Giuseppe, sormontati dalla lunetta con la Deposizione di Cristo e due tondi con Angelo e Annunziata. Al centro del coro è posizionato il dipinto su tavola di Bernardino Lanino (documentato a Vercelli, 1528-1581) datato 1554 raffigurante L’Assunta.
Nel corso dell’ottocento la posizione dell’altare è stata ribaltata.